Anna Capolupo

Ciao sono Anna!

  • Anna Capolupo
  • Firenze, Italia
  • Parlo: Italiano, English

Esperienze

Postcarts

Anna non ha ancora pubblicato Postcarts

Chi sono

Anna Capolupo (Lamezia Terme, 1983, vive e lavora a Firenze) è laureata in pittura all’Accademia di Belle Arti di Firenze. Nel 2013 vince la seconda edizione del concorso Young at Art, promosso dal MACA (Museo Arte Contemporanea Acri). L’anno successivo è finalista sia al Combat Prize, che al Premio Terna. Tra i mesi di giugno e luglio dello stesso anno, Burning Giraffe Art Gallery ospita una sua personale dal titolo TorinoNowhere. Inconscio metropolitano vol. 1, primo capitolo di una doppia mostra che la vede nuovamente protagonista nello spazio torinese a novembre 2015, con un’indagine pittorica sui non luoghi di Berlino. Nel dicembre del 2014, una sua opera entra a far parte della collezione Bancartis di BCC Mediocrati, preludio alla sua prima personale in un’istituzione museale pubblica, che si tiene tra i mesi di aprile e maggio 2015 al MACA di Acri (Cs) e si intitola Dove sono sempre stata. A febbraio 2015 si aggiudica il Premio Internazionale Limen Arte, nella sezione Pittura. Nello stesso mese, la rivista Wired la inserisce nella lista dei 20 giovani più promettenti d’Italia (Wired Audi Innovation Award). Nel 2016 partecipa alla mostra dei finalisti del premio We Art International, presso lo spazio espositivo Area35 Artfactory di Milano e a quella dei finalisti del Combat Prize, presso il Museo G. Fattori di Livorno. Con Burning Giraffe Art Gallery ha esposto nelle fiere torinesi Paratissima (2014) e The Others (2015), e a SetUp Art Fair (2016), a Bologna.
2008-2009 Laureata in pittura all'Accademia delle belle Arti di Firenze.
2014-2015 Master in Arteterapia presso la LABA- Libera Accademia di Belle Arti di Brescia.
Data: 15 Novembre 2018
Titolo: PINETUM 00 - contempo lontano a cura di Lara Caccia
residenza d'artista presso Villa Gaeta Pinetum, Moncioni, Montevarchi.
Data: 8 Marzo 2013
Titolo: VII Biennale d'Arte Contemporanea Magna Grecia, presso il Collegio Sant'Adriano, San Demetrio Corone (CS)
Descrizione
Data: 3 Febbraio 2013
Titolo: Young at Art - Home is where the Art is, presso il MACA ( museo arte contemporanea Acri)
Young at Art è un progetto espositivo itinerante di promozione artistico-territoriale ideato dall’associazione culturale Oesum Led Icima, in collaborazione con il MACA (Museo Arte Contemporanea Acri), con l’intento di promuovere i giovani artisti calabresi.

Per l’edizione 2013, il MACA ha voluto rinnovare questa riflessione sull’arte come espressione di un territorio, puntando lo sguardo non solo su chi ha scelto di restare, ma anche sui giovani talenti migranti, con la convinzione che in un’opera d’arte siano sempre e comunque presenti la storia e le radici di chi l’ha realizzata. Da qui il sottotitolo dell’iniziativa: Home is Where the Art is (La casa è dov’è l’arte), dove la parola Art si va a sostituire ad Heart (cuore), sottolineando l’aspetto vitale e passionale della creatività artistica.

Il concorso Young at Art è finalizzato alla realizzazione di un’esposizione collettiva itinerante, a cura di Massimo Garofalo e Andrea Rodi, in cui vengono presentate e promosse le opere degli artisti vincitori, che si sviluppa lungo l’intero arco dell’anno, attraverso quattro tappe, di cui: due al MACA (Museo Arte Contemporanea Acri), la prima in primavera e la seconda in autunno; una a luglio, durante la Biennale d’Arte Contemporanea Magna Grecia di San Demetrio Corone (Cs); e l’ultima a Torino, nel mese di novembre, in concomitanza con la fiera d’arte contemporanea Artissima. Ad esse viene affiancata un’esposizione nel “museo virtuale” del sito www.mediocratitour.it, messo a disposizione dalla BCC Mediocrati, con il supporto di Alphabeti srl.

Il mio mondo, i miei luoghi

Home Gallery I dati sulla posizione esatta dell'atelier dell’artista sono forniti dopo la conferma della prenotazione dell'Esperienza.