Giulio Bonatti

Ciao sono Giulio!

  • Giulio Bonatti
  • San Giovanni Valdarno, Italia
  • Parlo: Italiano, English

Esperienze

Giulio non ha ancora pubblicato Eesperienze

Postcarts

Giulio non ha ancora pubblicato Postcarts

Chi sono

(ENG) I'm a painter and engraver, born in the center of Florence, which certainly influenced my relationship with art and tradition. The design has always accompanied me, with different shapes, until my arrival at the Academy of Fine Arts in Florence at the school of Adriano Bimbi. It is not difficult to find a trace of nostalgia in my work. I have always been fascinated by the imprints of memory that remain on objects, landscapes, images deteriorated by time, on symbols. I started developing these suggestions in a small stone village on Mount Amiata. In some places the matter manifests itself more sincerely, more clearly, and the traces, the notes of man in the form of object, deteriorating, sounds of a deeper echo. Their voice is stronger, their calling closest, their fishline narrowest. Time, stripping it of its details, dresses the image of mystery, creating a space between us and the wall of what is understandable. Everyone fills that mystery according to his own sensitivity. Providing this space is what I try to do .............................................................................................................................................................................................................................. (ITA) Sono un pittore ed incisore, nato nel centro di Firenze, cosa che certo ha influito nel mio rapporto con l'arte e con la tradizione. Il disegno mi ha sempre accompagnato, con forme diverse, fino al mio arrivo all'Accademia di Belle Arti di Firenze presso la scuola di Adriano Bimbi. Non è difficile trovare nel mio lavoro una traccia di nostalgia. Sono sempre stato affascinato dalle impronte di memoria che rimangono sugli oggetti, i paesaggi, le immagini deteriorate dal tempo, sui simboli. Ho cominciato a sviluppare queste suggestioni in un piccolo paese in pietra sul monte Amiata. In certi luoghi la materia si manifesta in modo più sincero, più evidente, e le tracce, gli appunti dell'uomo in forma di oggetto, deteriorandosi, rimandano un'eco più profonda. La loro voce è più forte, il loro richiamo più vicino, la loro lenza più stretta. Il tempo, spogliandola dei propri dettagli, veste l'immagine di mistero, creando uno spazio tra noi ed il muro di ciò che è comprensibile. Ognuno riempie tale mistero secondo la propria sensibilità. Fornire questo spazio è quello che cerco di fare. ............................................................................................................................................................................................................................... http://giuliobonatti.com/

Data: 15 Luglio 2010
Titolo: 2010 - CSU Summer Art Exhibition (Collettiva)
curated by di Marsha Steinberg, California State University (Firenze)
Data: 21 Ottobre 2011
Titolo: 2011 - Tele bianche per Alda Merini (Collettiva)
curated by Manrico Mansi, Galleria Il Germoglio (Pontedera)
Data: 5 Maggio 2012
Titolo: 2012 - Non sono che un uomo (Collettiva)
curated by Adriano Bimbi, Mauro Pratesi e Susanna Ragionieri, Galleria Medicea di Palazzo Medici Riccardi (Firenze), replied at Villa Sforzesca (Castell'Azzara) / Palazzo Comunale (Santa Fiora), replied at Castello di Terrarossa (Licciana Nardi)
Data: 21 Settembre 2013
Titolo: 2013 - Mille anni di spirito e natura / Camaldoli 2013 (Collettiva)
curated by di Adriano Bimbi e Mauro Pratesi, Monastero di Calamdoli, replied at Fornace Pasquinucci (Capraia Fiorentina)
Titolo: 2013 - I°Biennale Galleria Il Germoglio (Collettiva)
curated by Manrico Mansi, Galleria Il Germoglio (Pontedera, Italy)
Titolo: 2014 - Premio spiga d'argento (Collettiva)
curated by Alessandro Poggianti, Palazzo Comunale (Montespertoli)
Titolo: 2015 - Don Milani – Il mio maestro (Collettiva)
curated by Adriano Bimbi e Mauro Pratesi, Chiostrino della Basilica di San Marco (Firenze)
Titolo: 2015 - Awagami International Miniature Print Exhibition (Collettiva)
The Hall Awa Japanese Handmade Paper (Tokushima, Japan)
Titolo: 2016 - Printed Matter (Collettiva)
curated by Fondazione Il Bisonte per lo studio dell'arte grafica, Sala delle colonne Ente Cassa di Risparmio di Firenze (Florence, Italy)
Titolo: 2016 - Art Clash 2016 (Collettiva)
curated by Marsha Steinberg, Sala d'armi di Palazzo Vecchio (Firenze), California State University (Firenze), Museum of Contempngusorary Art (Florina, Grecia)
Titolo: 2016 - Livorno al Bisonte 2005-2016 (Collettiva)
curated by Fondazione Il Bisonte per lo studio dell'arte grafica, Fondazione Livorno (Livorno, Italy)
Titolo: 2016 - 5° Biennial Foot Print Exhibition (Collettiva)
Center for Contemporary Printmaking (Norwalk, U.S.A), replied at Julio Valdez Studio (New York, U.S.A)
Titolo: 2016 - Giovani artisti italiani e cinesi a confronto (Collettiva)
Art A.C. Museum (Beijing)
Titolo: 2016 - 7° Premio Combat 2016 (Collettiva)
Prize Museo Giovanni Fattori (Livorno, Italy)
Titolo: 2016 - Summer Salon 2016 (Collettiva)
The Lubomirov / ANGUS-Hughes Center for Contemporary Curation (London, G.B.)
Titolo: 2016 - National Original Print Exhibition (Collettiva)
curated by the Royal Society of Painter-Printmakers, Bankside Gallery, (London, G.B.)
Titolo: 2016 - The Masters Exhibition (Collective)
curated by Norman Ackroyd and the Royal Society of Painter-Printmakers, Bankside Gallery, (London, G.B.)
Titolo: 2017 - Woven Heritage International Miniature Printmaking Exhibition (Collective)
curated by Shaghaf Group, A4 Space (Dubai, U.A.E.)
Titolo: 2017 - National Weather Center Biennale (Collective)
National Weather Center (Norman, U.S.A)
Titolo: 2017 - Naturalis historia (Collective)
curated by Romina Sangiovanni, Onart Gallery (Florence, Italy)
Titolo: 2017 - 19th International Print Biennal-Varna
Boris Georgiev Varna City Art Gallery (Varna, Bulgaria)
(ENG) Giulio Bonatti was born in Florence in 30 aprile 1985. Graduated at the Accademia di Belle Arti di Firenze in the Adriano Bimbi school, and specialized in printmaking at Fondazione Il Bisonte per lo Studio dell'Arte Grafica as bursary.
Live and work in San Giovanni Valdarno (Arezzo).
He worked in some project in residence in Santa Fiora (Grosseto) and in the Camaldoli Monastery (Arezzo).
He's member of Printmakers Council and East London Printmakers.
He work as teacher at the Fondazione Il Bisonte per lo studio dell'arte grafica.
He exposed in Italy, Great Britain, USA, Japan, China, Dubai, Greece and Bulgaria.

(IT) Giulio Bonatti è nato a Firenze il 30 aprile 1985. Diplomato all'Accademia di Belle Arti di Firenze nella scuola Adriano Bimbi si specializza, tramite borsa di studio, in incisione e grafica d'arte presso la Fondazione Il Bisonte per Lo Studio dell'Arte Grafica.
Vive e lavora a San Giovanni Valdarno (Arezzo).
Ha partecipato a progetti in residenza presso Santa Fiora (Grosseto) e nel monastero di Camaldoli (Arezzo).
È membro di Printmakers Council e East London Printmakers.
Lavora come insegnante presso la Fondazione Il Bisonte per lo studio dell'arte grafica.
Ha esposto in Italia, Gran Bretagna, USA, Giappone, Cina, Dubai, Grecia e Bulgaria.

Il mio mondo, i miei luoghi

Home Gallery I dati sulla posizione esatta dell'atelier dell’artista sono forniti dopo la conferma della prenotazione dell'Esperienza.