Andrea Facco

Ciao sono Andrea!

  • Andrea Facco
  • Verona, Italia
  • Parlo: Italiano, English

Esperienze

Andrea non ha ancora pubblicato Eesperienze

Postcarts

thumb

HAPPY HOUR

2017 - Pittura / Acrilico / Carta / Concettuale

€ 180/postcart

Scopri Serie

Chi sono

selected solo exhibitions
2012

“Bonjour Monsieur F.- viatico pittorico -”, curated by Alberto Zanchetta, OTTO GALLERY, Bologna, IT;

2010

“Apparenti Circostanze”, curated by Alberto Zanchetta, Galleria Biagiotti Arte Contemporanea, Firenze, IT;

“HAPPY HOUR”, by Marco Di Giovanni and Andrea Facco, Kunstverein Heppenheim, D;

2008

“Le cose che pensano”, text by Laura Barreca, Galleria Biagiotti Progetto Arte, Firenze, IT;

“Waiting for Beijing”, curated by Luca Beatrice, Galleria Box Art, Verona, IT;

2006

“escodentro”, text by Luigi Fassi, Galleria Biagiotti Progetto Arte, Firenze, IT;

2005

“room with a view”, curated by Lynn Gumpert, Grey Art Gallery - New York University Museum, New York City, NY, USA;

1998

“pelle”, curated by Moreno Danzi, galleria RED ZONE, Verona, IT;

selected group exhibitions
2012

“Italian Genius Now Brasil”, curated by Marco Bazzini, production by Centro arte contemporanea Luigi Pecci, Santander Cultural, Porto Alegre, BR;

“Al di là della pittura”, curated by Angela Madesani, Il Chiostro arte contemporanea, Saronno, IT;

\"BO-Hème\", by Luigi Mastrangelo, curated by Alice Rubbini and Franck Pallotta, H2O AtrSpace, Bologna, IT;

2011

“{to} PUZZLE”, curated by Alberto Zanchetta, OTTO GALLERY, Bologna, IT;

“Percorsi riscoperti dell’arte italiana nella VAF- Stiftung 1947-2010”, curated by Gabriella Belli and Daniela Ferrari, MART, Rovereto, IT;

“la pierre de la folie”, curated by Alberto Zanchetta, “Dolomiti contemporanee”, Sass Muss – Sospirolo – Belluno, IT;

“PROSPERO’S FIMS”, video project “Prospero” by Gianluca Di Dio, Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea, Repubblica di San Marino;

“L’ANGOLO OBLIQUO”, curated by Alberto Zanchetta and Flavia Fiocchi, Galleria EFFEARTE, Milano, IT;

2010

“11° Premio Cairo”, curated by Luca Beatrice, Palazzo della Permanente, Milano, IT;

“IL MONDO IN PRESENZA DI COSE”, curated by Alberto Zanchetta, Spazio Culturale Combo, Perugina, IT;

“Round Robin: Girone all’italiana – round #3”, Galleria Biagiotti Arte Contemporanea, Firenze, IT;

“Scherz, Satire, Ironie und tiefere Bedeutung“, curated by Peter Weiermair, Kunstverein Augsburg e.V., Augsburg, D;

“Round Robin: Girone all’italiana – Player Playing”, Galleria Biagiotti Arte Contemporanea, Firenze, IT;

2009

“Nella Luce di Morandi / Im Licht von Morandi”, curated by Peter Weiermair, Galleria Goethe Galerie, Bolzano, IT;

“MERCHANDISE”, curated by Roberto Borghi, Il Chiostro arte contemporanea, Saronno, IT;

“Shooting Martinetti / Le parole del Futurismo”, curated by Debora Ercoli and Flavia Fiocchi, Galleria Biagiotti Progetto Arte, Firenze, IT;

“Italian Genius Now. Back to Rome”, curated by Marco Bazzini, production by Centro arte contemporanea Luigi Pecci, Museo MACRO FUTURE, Roma, IT;

2008

“Tina B.- The Prague Contemporary Art Festival 2008”, “Billoboard Text Art”, Gallerie Vernon, Prague, Czech Republic,CZ;

“Italian Genius Now”, curated by Marco Bazzini, production by Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci, Korean Design Center in Seul,

Istituto Italiano di Cultura di Tokyo, in Xue Xue Institute, Tapei; and Travancore Place in New Delhi, India;

“Premio Agenore Fabbri”, curated by Fondazione VAF with Mart, Stadtgalerie, Kiel and Künstlerhaus, Graz, A;

“The word is yours”, curated by Margherita Salmaso and Chiara Zizioli, Fabbrica Borroni, Bollate, Milano, IT;

“Folded, Glued & Printed.”, Transition: Curators Edition, a project coordinated by Steven Paige, Newlyn Art Gallery, Penzance, UK;

“Board”, Festival Videoarte II° edizione, curated by Valeria Grimaldi, Castello Svevo, Termoli (CB) , IT;

2007

“Premio Agenore Fabbri”, curated by Fondazione VAF with Mart, Museo della Permanente, Milano, IT;

“Small is beautiful”, curated by Peter Weiermair, text by Bettina Schmitt, Ursula Blickle Stiftung, Kraichtal-UŐ, Germany D;

“Italian Genius Now”, curated by Marco Bazzini, production by Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci, Museum of Fine Arts, Hanoi (Vietnam),

and White House, Singapore;

“white lab”, curated by Giulia Allegri, agenzia04, Bologna, IT;

“TURN LOVE TO VIDEO” by Christian Rainer, curated by Marcello Carriero, venice videoart fair, Venezia/San Servolo, IT;

“the true mEn show”, curated by Chiara Pilati, Galleria Comunale d’Arte Contemporanea, Castel San Pietro Terme (BO) , IT;

“NY Arts Space/Project Room”, work(s)-in-progress exhibition, NY Arts Beijing, Beijing, China, RC;

“Ghost Trax”, curated by N!03 microgallery, Pad – Pay and Display, Verona, IT;

2006

“Quaranta per Quaranta”, curated by Sebastiano Zanetti, Pad – Pay and Display, Verona, IT;

“Ghost Trax”, curated by K. Andersen, M. Mariano, C. Rainer, N!03 microgallery, Milano, IT;

2005

“Bologna Contemporanea”, curated by Peter Weiermair, GAM, Bologna, IT;

“Stepping Ahead”, Galleria Biagiotti Progetto Arte, Firenze, IT;

“Quotidiana05”, curated by S. Schiavon, V. Baradel and G. Bartorelli, Museo Civico al Santo, Padova, IT;

“aural sculpture[s] I, II, III”, curated by Koma’ Gallery, Sanremo; Pollino Music Festival, (PZ); Amnesiac Art Home Gallery, Potenza, IT;

“OTTO : 3”, curated by W. Guadagnini, Otto Gallery, Bologna, IT;

2004

“Europa in venti giorni”, curated by L. Fassi, Galleria Cesare Manzo, Pescara, IT;

“small treasures”, Galleria Biagiotti Progetto Arte, Firenze, IT;

“me without you”, curated by S. Becagli and F. Mascagni, Galleria Biagiotti Progetto Arte, Firenze, IT;

2002

“good friends”, , Il Campo delle Fragole, Bologna, IT;

“arte per Emergency”, curated by Moreno Danzi, galleria RED ZONE, Verona, IT;

“self portrait”, curated by Luigi Mastrangelo, Il Campo delle Fragole, Bologna, IT;

2001

“boiler”, cantiere delle arti 3, curated by Massimiliano Fabbri, text by Adriana Stefani, Palazzo Sforza, Cotignola (RA), IT;

2000

“diffusa”, curated by Luigi Meneghelli and Camilla Bertoni, galleria RED ZONE, Verona, IT;

“pubblico privato”, curated by Stefano Gualdi, Chiostri di S.Pietro, Reggio Emilia, IT;

“IMPRONTE”, curated by S. Marcelli, osteria dei miracoli, Pescara, IT;

1999

Zoom arte contemporanea, curated by Antonio D’Orazio, Bologna, IT;

1998

“Miti, leggende e storia nella nascita di una città, Milano compie 2500 anni.”, Fondazione Stelline and Accademia di Brera, Milano, IT;

“RIBELLIONI”, curated by Stefano Gualdi, Sala Marconi and Art Studio EM, Ravenna, IT;

“Imprevisti sonori”, curated by Stefano Gualdi, Parco Comunale, Reggio Emilia, IT;

BIBLIOGRAFIA
CATALOGHI PERSONALI:



Alberto Zanchetta, testo critico: ”Bonjour Monsieur F.”, catalogo personale: “Bonjour Monsieur F.- viatico pittorico -, Otto Gallery, Bologna, 11 ottobre 2012;



Luca Beatrice, testo critico: ”Questione di non stile”, catalogo personale: “Waiting for Beijing”, Galleria Box Art, Verona, febbraio 2008;



CATALOGHI:



Daniela Ferrari, catalogo: “PERCORSI RISCOPERTI DELL’ARTE ITALIANA – VAF-Stftung 1947-2010”, pag 26, 28, 29, 200, Silvana Editoriale, MART, Rovereto, giugno 2011;



Alberto Zanchetta, catalogo: “IL MONDO IN PRESENZA DI COSE”, pag 8, 9, 18, 20, COMBO, Perugina, ottobre 2010;



Luca Beatrice, catalogo: ”11° Premio Cairo”, pag 2, 3, 20, 21, Cairo Editore, Milano, settembre 2010;



Peter Weiermair, Christian Thoner, catalogo: “Scherz, Satire, Ironie und tiefere Bedeutung“, pag 10, 11, 13, 14, 15, 28, 29, 30, 31, 61, 69, Silvana Editoriale, Kunstverein Augusburg, luglio 2010;



Peter Weiermair, catalogo: “Nella luce di Morandi”, pag 9, 13, 30, 31, 109, 113, Galleria Goethe Galerie, Boxano, novembre 2009;



Marco Bazzini, catalogo: “Italian Genius Now (back to rome)”, pag. 24, 25, 70, 72, 112, MACRO FUTURE e Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci, Roma, febbraio 2009;



Peter Weiermair, testo critico: “Il luogo del delitto”, per la mostra “Le cose che pensano”, Galleria Biagiotti Progetto Arte, Firenze, dicembre 2008;



Catalogo: “Tina B. - The Prague Contemporary Art Festival 2008”, “Billoboard Text Art”, pag. 247, Marek Tomin Editor, Gallerie Vernon, Prague, 2008;



Catalogo: “VOL2 Issue1, Folded, Glued & Printed.”, Transition (Curators Edition), cover, pag.1, 2, Newlyn Art Gallery,

Penzance UK, febbraio 2008;





Catalogo: “THE WORD IS YOURS”, Centrooffset Master Editore, pag. 13, 28, 29, Fabbrica Borroni, Milano, febbraio 2008;



Peter Weiermair, testo critico, catalogo: “Premio Agenore Fabbri”, Fondazione VAF, pag. 5, 44, 45, 46, 47, 48, 49, 50, 51, 52, 53, Silvana Editore, Mseo della Permanente, Milano, novembre 2007;



Marco Bazzini, catalogo: “Italian Genius Now”, pag. 16, 17, 64, 80, Centro per l’arte contemporanea Luigi Pecci, febbraio 2007;



Peter Weiermair, testo critico, catalogo: “Small is beautiful”, pag. 8, 30, 31, 32, 33, 114, 120, 131, Ursula Blickle Stiftung, Kraichtal-UŐ, Germania, settembre 2007;



Catalogo: “CIGE” China International Gallery Exposition, Galleria Box Art, pag. 98, 99, 100, 101, editore: timezone 8, Beijing, Cina, maggio 2007;



Chiara Pilati, testo critico, catalogo: “the true mEn show”, Galleria Comunale d’Arte Contemporanea, Castel San Pietro Terme (BO), maggio 2007;



Catalogo Arte Fiera 07, Galleria Biagiotti Progetto Arte, pag. 52, 53, Bologna, gennaio 2007;



Luigi Fassi, testo critico, mostra personale: “escodentro”, cofanetto DVD, Galleria Biagiotti Progetto Arte, Firenze, dicembre 2006;



Catalogo della mostra “Quaranta per Quaranta. Circa.”, pag. 78, 79, Pad – Pay and Display, Verona, novembre 2006;



Peter Weiermair, testo critico, catalogo: “Bologna Contemporanea”, DAMIANI Editore , pag. 252, 253, 254, 255, GAM, Bologna, maggio 2005;



Luigi Fassi, testo critico, catalogo: “Quotidiana05”, pag.62, 63, 64, 65, Museo Civico al Santo, Padova, settembre 2005;



Walter Guadagnini, testo critico per la mostra “otto : 3”, Otto Gallery, Bologna, febbraio 2005;



Serena Becagli, “ testo critico, catalogo personale: CD-ROM, aprile 2004;



Luigi Fassi, testo critico per la mostra “Europa in venti giorni”, Galleria Cesare Manzo, Pescara, dicembre 2004;



S. Becagli e F. Mascagni, testo critico per la mostra “Me without you”, Galleria Biagiotti, Firenze, maggio 2004;



Adriana Stefani, catalogo: “Boiler”, edizioni Palazzo Sforza, Cantiere delle Arti 3, Cotignola, Ravenna 2001;



Camilla Bretoni, testo critico: “ce l’ho, ce l’ho, manca…”, catalogo: “diffusa 1”, Galleria RED ZONE, Verona, dicembre 2000;



Stefano Gualdi, apparato critico per l’evento “pubblico privato”, Chiostri di S. Pietro, Reggio Emilia, giugno - luglio 2000;



Luigi Meneghelli, testo critico: “diffusa: dopotutto”, catalogo: “diffusa 2”, Galleria RED ZONE, Verona, dicembre 2000;



Catalogo: “Miti, leggende e storia nella nascita di una città”, pag 32, 33, Fondazione Stelline, Milano 1998;



Stefano Gualdi, testo critico: “Sulla nobile arte della ribellione”, catalogo della mostra ”Ribellioni”, Sala Marconi e Studio Art EM, Ravenna 1998;





RASSEGNA STAMPA:



Cristiana Campanini, “Andrea Facco sule tracce di Courbet”, ARTE Giorgio Mondadori n° 471, pag 144, novembre 2012;



Maura Pozzati, “Le radici dell’arte, il viatico di Facco”, Corriere della Sera (BO), pag ?, Sabato? Ottobre 2012;



Paola Naldi, “Bonjour Monsieur Facco, ossessione dipinta”, La Repubblica, Cultura pag. XII, giovedì 11 ottobre 2012;



Maura Pozzati, “Una Tripersonale: Facco, Moretti, Termini”, Corriere della Sera (BO), pag 21, Sabato 15 Ottobre 2011;



Camilla Bertoni, “Pittura e fotografia - L’aspirazione estetica permane ad ArtVerona”, Corriere della Sera (VR), pag 14, Venerdì 7 Ottobre 2011;



Cristiana Campanini, “Facco. Raggi di scotch”, ARTE Giorgio Mondadori n° 454, pag 132, giugno 2011;



Elisabetta Castellani, “stile minimal a milano”, ARTE Giorgio Mondadori n° 452, pag 169, aprile 2011;



Alberto Zanchetta, “Pensieri Albini per un Libro Bianco, #2”, ESPOARTE n° 69, febbraio – marzo 2011;



RA – Il Giornale dell’Arte n° 306, I rapporti annuali dell’arte, pag 10, febbraio 2011;



Luca Beatrice, “11° Premio Cairo, “I finalisti,…”, ARTE Giorgio Mondadori n° 446, pag 75, 77, ottobre 2010;



“Schnapsdestille als Fenster nach Italien’“, EXTRA , pag. 8, Mittwoch, 7 Juli 2010;



Luca Beatrice, “11° Premio Cairo, Venti i concorrenti..”, ARTE Giorgio Mondadori n° 443, pag. 12, 13, luglio 2010;



“Italiener laden zur ‚Happy Hour’“, EXTRA , pag. 3, Mittwoch, 30 Juni 2010;



“Italiener laden zur ‚Happy Hour’“, Starkenburger Echo, pag. 10, Montag, 28 Juni 2010;



Stefano Cosenz, “Art First di Bologna spinge la quotazioni degli emergenti…”, LA STAMPA, pag. 28 Tutto Soldi (investimenti), lunedì 8 febbraio 2010;



Olivia Fincato, “L’arte è invitata a corte”, OGGI-7 magazine, speciale/residenza per artisti, pag. 10, 12 ottobre 2008;



Raffaella Marcucci, “Quelle ‘cose che pensano’ le domande intelletuali di Andrea Facco”, LA NAZIONE, pag. XXXIX, venerdì 19 dicembre 2008;



…,“Le cose che pensano di Andrea Facco”, proposte, LA NAZIONE, pag. XXXII, giovedì 18 dicembre 2008;



Linda Giustizi, “Italian Genius Now”, inside magazine N°171/2, pag. 190, 191, primavera 2008;



Barbara Ghisi, “Andrea Facco: tra realtà fotografica e la finzione del pennello”, pag. 23, La Lente, Mantova Garda, 2008;



Flash Art n.270, NEWS, “Waiting for Beijing”, pag.51; Dizionario Artisti, pag. 92, Politi Editore, giugno-luglio 2008;



Marco Cingolani, “Andrea Facco: abilità e mimetismo”, Cronaca Vera N°1861, pag. 36, 37, maggio 2008;



Jens Ronnau, “Premio Agenore Fabbri – Aktuelle positionen italienischer kunst ”, KUNSTFORUM international, pag. 296, 297, 298, maggio-giugno 2008;



Elisabetta Dalto, “Andrea Facco: Dove convivono Realtà e Finzione”, Vivere N°1, pag. 33, 34, 35, 36, 37, Verona, primavera 2008;



Vera Meneguzzo, “Andrea Facco e la sua Pechino”, L’Arena, cultura, pag.64, 19 aprile 2008;



Fabrizzio Montini, “Andrea Facco – BoxArt Gallery, Verona”, Exibart.com, 1 marzo 2008;



Stefano Cosenz, “Gli artisti del futuro”, articolo, Gentleman n° 76, pag. 210, 211, 213, 214, 216, giugno 2007;



Chiara Pilati, “I creativi dell’ex capannone”, La Repubblica, pag. XVIII, Bologna, martedì 29 maggio 2007;



Chiara Pilati, “Artisti in video CD”, La Repubblica, pag. XIII, Bologna, giovedì 15 febbraio 2007;



Matteo Poli, Quaranta artisti per quaranta cubi”, DOMUS 899, pag. 7, gennaio 2007;



Alessandra Redaelli, “Andrea Facco, Il villaggio multimediale”, ARTE Giorgio Mondadori n° 400, pag. 102, 103, 104, 105, dicembre 2006;



Sebastiano Zanetti, “Quaranta per Quaranta. Circa.”, KYOS n° 8, pag. 42, 43, novembre 2006;



Elsa Bonfiglio, Kult n°10, pag. 106, ottobre 2006;



Francesco Graziani, “frammenti di realtà”, intervista, pagina-cultura, www.ilveronese.it, ottobre 2006;



Marinella Paderni, “otto : 3”, tema celeste n.109, recensioni, pag. 122, maggio – giugno 2005;



Matteo Chini, ”Me Without you”, Flash Art n.247, Politi Editore, pag.140, agosto - settembre 2004;



Francesco Bonazzi, “diffusa”, Juliet n. 101, pag.83, febbraio – marzo 2001;



Giorgio Trevisan, “Mappe spaziali”, L’Arena di Verona, dicembre 1998;

Il mio mondo, i miei luoghi

Home Gallery I dati sulla posizione esatta dell'atelier dell’artista sono forniti dopo la conferma della prenotazione dell'Esperienza.