Luigi  Scapini

Ciao sono Luigi !

  • Luigi Scapini
  • Verona, Italia
  • Parlo: Italiano, English, Français

Esperienze

Luigi non ha ancora pubblicato Eesperienze

Postcarts

Luigi non ha ancora pubblicato Postcarts

Chi sono

Luigi Scapini, artista veronese del 1946, architetto, professore accademico, studioso, formatore e arte-terapeuta, per più di sessant’anni non ha fatto altro che illustrare le sue visioni e quelle di altri, affabulando con i colori intorno alle favole belle dei miti. Per questo ama l’arte sacra ed ha operato soprattutto in chiese cattoliche, ma anche ortodosse, templi buddisti, moschee e monasteri zen. Da più di trent’anni si è fatto incantare dal mondo dei tarocchi, di cui ha creato una dozzina di mazzi e da cui è riuscito, imparandone il linguaggio, a parlare di ermetismo rinascimentale, santeria, alchimia, magia medievale, misteriosofia tardo-antica, gnosi, misteri dell’adolescenza, dimensioni altre della schizofrenia.



CURRICULUM CULTURALE E PROFESSIONALE



 Fin dalla prima infanzia dimostra una grande propensione per il disegno e la pittura e, figlio d’arte (il padre e la madre sono laureati in Storia dell’Arte, il padre è anche scultore e pittore) va “a bottega” da importanti pittori della sua città, come Pino Casarini e altri.

 Nel 1965 prende la Maturità Classica a pieni voti.

 Nel 1971 si laurea a Firenze in Architettura a pieni voti.

 Nel frattempo frequenta i corsi liberi di nudo all’Accademia di Firenze, la scuola di danza classica di Daria Collin e entra nello staff della Contemporarte con un contratto di esclusiva divenendo pittore professionista.

 Prima con la Contemporarte, poi con altre organizzazioni e mercanti d’arte tiene circa trenta mostre personali in Italia e all’estero in importanti gallerie e partecipa a circa cinquanta mostre collettive.

 Nel campo dell’Architettura e soprattutto dell’arredamento collabora con l’architetto Paolo D’Anna (maioliche per Costa di Bassano e Vivai del Sud, giubileo dello Scià a Persepoli). Disegna apparecchi per l’illuminazione e stand fieristici per la Targetti e Sankey, ma la sua attività sarà sempre più diretta verso la decorazione, l’affresco, il mosaico, la scenografia, la costumistica.

 Da circa venti anni si occupa soprattutto di Arte Sacra realizzando affreschi, mosaici, vetrate, pale d’altare, icone, arredi sacri per Chiese e Istituti cattolici, ortodossi (Russia, Monte Athos), islamici e buddisti.

 Lavora anche nel campo dell’illustrazione per giornali e libri per bambini per importanti case editrici del settore tra cui la Marietti Scuola e Mondadori.

 Illustra più di quindici mazzi di Tarocchi con importante diffusione mondiale.

 Ha insegnato:

- pittura al CEA (Centro di educazione artistica per bambini);

- architettura al Liceo Artistico;

- disegno in Istituti Tecnici;

- figura e storia dell’arte e degli stili all’Accademia delle Belle Arti “Cignaroli” di Verona.

 Ha tenuto anche corsi di insegnamento sempre nel campo artistico presso Case di Cura psichiatriche (Marzana, Colorno) e istituzioni europee (S. Servolo a Venezia, corsi regionali a Verona).

 Ha tenuto seminari all’Accademia di Venezia (Simbologia dei Tarocchi), alla Facoltà di Lingue Orientali dell’Università di Bologna (spontaneità dell’arte codificata), alla Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università di Verona (Simbologia dei Tarocchi – Propriocezione e disegno del corpo – Storie di vita nella Storia dell’Arte – Il nudo nella Storia dell’Arte – La città come simbolo).

 Ha partecipato in qualità di esperto a Convegni di formazione psicologica e psicoanalitica a livello internazionale: “Colore e simbolo” per il Centro Freud di Parma – “Il Teatro del sogno – il sogno tra biologia e simbolo” al Palazzo Ducale di Colorno con Giovanni Terzani, Diego Napolitani, David Megnaghi, Mauro Mancia, Salomon Resnik – “Arredamento e colore nelle comunità per malati mentali” a Lazise.

 Con una serie di lavori sul settore Scuola partecipa al gruppo di ricerca italo-russo-giapponese “Alle radici dell’immaginario”, organizzato dall’Università di Verona, facoltà di Scienze dell’Educazione.

 Con il Prof. Gabriel Maria Sala docente al corso di Laurea in Scienze dell’Educazione, psicoanalista e didatta di orientamento freudiano, conduce gruppi di formazione per l’Università della Calabria aventi per argomento: - Il colore – Shakespeare e psicodramma – Maschere e psicodramma – Il corpo.

 Con altri pittori, formatori e classi di bambini partecipa a un video avente come tema “L’immaginario” per un importante Network giapponese.

 Ha tenuto corsi liberi di disegno di nudi, nudo in movimento, simbologia dei Tarocchi, Cabala, Ermetismo, sogni lucidi in svariate organizzazioni e istituzioni.

 Ha pubblicato alcuni saggi, soprattutto nel campo della Storia dell’Arte e della simbologia.

 Ha condotto un seminario residenziale di una settimana nell’ambito della Psicosintesi con Alessandra Moretti e la partecipazione di Giorgio Fresia. Il seminario aveva per tema i processi creativi.

 Con la psicosintetista Alessandra Moretti conduce un seminario di formazione di Art-Therapy per i venti operatori dell’Istituto di riabilitazione “Franca Martini” di Trento. Presso lo stesso Istituto inizia un corso di Art-therapy finalizzato alla riabilitazione del gruppo di utenti dell’Istituto affetti da sclerosi multipla.

 Nell’ottobre 1998, sempre con la psicosintetista Alessandra Moretti, conduce presso l’Istituto Internazionale di Psicosintesi Educativa un seminario di Art-Therapy avente per tema la bellezza e il processo della sintesi.

 1998-1999 Corso annuale sul colore al Centro Toniolo di Verona.

 1999-2000 Formazione per il personale e settimanale lavoro diretto con gli utenti schizofrenici nell’Art-Therapy presso la residenza “Naviglio” di Parma.

 1999-2000 Corso annuale sulla visualizzazione del corpo al Centro Toniolo di Verona.

 2000 “Memoria del futuro”, atelier con il Prof. Gabriel Maria Sala alla libera Università dell’Autobiografia di Anghiari.

 2000 Campo dell’Ortica a Fudenji (Salsomaggiore) stage di pittura per bambini e adolescenti.

 2001 Sempre a Fudenji, stage di propriocezione pittorica attraverso il regno minerale, vegetale e animale.

 2000-2001 Corso sul mosaico, sulle vetrate e sull’icona al Centro Toniolo di Verona.

 2001 Seminario sulla divinazione al Centro Adoloscere di Voghera.

 2001 Collaborazione al corso inerente le “Visioni di immagini e pratiche attraverso il colore” con il Prof. Gabriel Maria Sala, per l’Università di Verona ad Alba di Canazei.

 2002 Collaborazione al corso inerente la “Visione della natura e dell’acquarello, come pratica di interazione tra il sé e l’altro da sé” con il Prof. Gabriel Maria Sala, per l’Università di Verona ad Alba di Canazei.

 2002 Seminario: “La diaspora degli Orisha” in collaborazione con il Prof. Gabriel Maria Sala, all’Università di Verona.

 2002-2003 Formazione per il personale e settimanale lavoro diretto con gli utenti schizofrenici nell’Art-Therapy al Cetro di Igiene Mentale SISM in Vicolo Terese a Verona.

 2003 Seminario sulla cabala e i tarocchi per il gruppo Sinergia a Felino (Parma); seminario sulla santeria e il Tarot Lukumi a Torrechiara (Pr).

 2003 Collaborazione al corso “Ermetismo, cabala ed esperienza del proprio corpo” con il Prof. Gabriel Maria Sala, università di Verona, ad alba di Canazei.

 2003 Master in mediazione culturale “Il corpo e la sua rappresentazione: comparazione tra culture. Differenza nell’uso del colore tra occidente e oriente. Forme di divinazione tra Europa e Africa”.

 2004 Collaborazione al corso “Ritratti del Fayoum ed autoritratto” con il Prof. Gabriel Maria Sala, università di Verona, ad alba di Canazei.

 2004 Partecipazione al convegno “Dall0 sciamano allo showman” a Pontedilegno in Valcamonica (Bs).

 2004 Seminario “uso del colore nei lavori di gruppo”, per educatori al comune di Mantova.

 2005, 2007, 2009 Corso “Arte Giapponese ed Haiku per comprendere la natura” con il Prof. Gabriel Maria Sala, università di Verona, ad alba di Canazei.

 2005-2006-2007-2008-2009 Stages di formazione per operatori educativi, sociali e sanitari a Guidizzolo (Mn).

 2006 Master in mediazione culturale per l’università di Verona, “l’uso del colore e formazione dei gruppi di lavoro”, “il Blasone: rappresentarsi nelle culture” (Vr).

 2007 Corso :” I tarocchi e il sogno” al circolo La scarpetta di venere (Vr).

 2012 Corso di Cabala al centro culturale Tirtha, Pescantina, Vr.

. 2012 Organizza e presenta il convegno sui Templari a Verona al circolo Ufficiali di Castelvecchio, Vr. Relatori Emanuela Chiavarelli, Luigi Pellini, Matteo Galli, Alessandro Rupiani.

 2004-2013 Corso di disegno e pittura per il centro di salute mentale di Borgo Roma (Vr).

. 2000-2013 Corso di disegno e pittura per il centro di salute mentale di Vicolo Terese (Vr).

. 2011-2013 Corso di disegno e pittura per il centro di salute mentale di Via Totti (Vr).

. 2012-2013 Progetto di riabilitazione post –coma attraverso il disegno, Marzana, Vr.

Ho insegnato all\'Accademia delle Belle Arti Cignaroli, Verona.

Collaboro come cultore della materia per l\'università di Verona.

Data: 18 Settembre 2020
Titolo: Esposizioni e mostre, collettive e personali
MOSTRE



 1964 “R.U.I.”, Verona

 1966 “La Freccia”, Firenze

 1966 “Contemporary Christian Art”, New York

 1969 Fiera della ceramica, Vicenza

 1970 “Contemporarte”, Cadenzano, Pordenone, Genova, Roma, Viareggio

 1971 “Volto S. Luca”, Verona

 1972 “Saletta d’Arte”, Cortina d’Ampezzo

 1972 “Old Gallery”, Modena

 1972 “Al Corso”, Vicenza

 1972 “Circolo degli 11”, Reggio Emilia

 1972. ’73. ’74 “I 30”, Modena, Bergamo, Ferrara, Motonave A. Lauro, ecc

 1973 “Il Castello”, Trento

 1973 “Hostiliae Padus”, Ostiglia

 1973 “Il Salotto”, Verona

 1974 “Studexpo”, Milano

 1976 “Doria”, Porto Ercole

 1976 “St. Peter’s Foundation”, Jersey City

 1977 “La Tela”, Iseo

 1977 “Benedetti”, Legnago

 1977 “xx Settembre”, Genova

 1977 “Studiodue”, Roma

 1977 “Cairoli”, Ravenna

 1978 “Flaccovio”, palermo

 1978 “Sicilia Arte”, Catania

 1978 “Laurens”, Parigi

 1979 “Decouvertes”, Parigi

 1979 “Ieri e oggi”, Roma

 1980 “Rassegna Itinerante”, Tokio, Kioto

 1980 “Le Chardon”, Parigi

 1983 Disegni originali di Pinocchio, Galleria comunale, Bassano del grappa

 1991 “Rudolf Mangish”, Zurigo

 1994 “Castello di Gropparello”, Piacenza

 1997 “Catalogo 97”, Verona

 1999 “Palazzo dei congressi”, Salsomaggiore Terme

 2004 Arte irregolare al convegno “liberi di Pensare”, Capalbio (Gr)

 2004 Nuova pittura veronese, galleria comunale ex macello, Vr

 2004 “Carte”, galleria comunale ex macello, Vr

 2005 Arte irregolare, Gran Guardia, Vr

 2005 Loggia di Fra Giocondo,Vr

 2006 Padiglione “Sol” all’interno del Vinitaly, Vr

 2006 Parco Dafne, Cerea, Vr

 2006 Cantine INAMA, San Bonifacio, Vr

 2006 “Tarocchi”, galleria comunale di Feltre

 2007 mostra antologica alla galleria ‘900 di Guidizzolo(bs).

 2008 mostra Modena Palazzo Corni-Aggazzotti: Il sole, la luna, le stelle. Le correnti vitali del maschile e del femminile.

 2008 mostra collettiva per l’innaugurazione dei laboratori “mi.s.fu.”, Brescia.

 2009 mostra collettiva, Verona, “Amore dove sei”.

 2009 mostra-seminario sul circolo ermetico con Stefano Corbello, e sulla simbologia dei tarocchi presso il convegno internazionale d Musa Art, Polo Europeo della Conoscenza, Vilnius, Litania.

 2010 mostra personale e spettacolo “Autobiografia di Arlecchino e il theatro dei tarocchi” presso il Giardino di kimoon, Roma.

 2010 mostra personale in occasione dell’evento “si sedes non is si non sedes is”, la porta magica di Piazza Vittorio, Roma.

- 2011 mostra personale “visioni e divinazioni” k59, Verona.

- 2012 “NAT” esposizione delle tavole originali e conferenza con Selene Calloni Williams, Aditia, Lugano, Svizzera.

- 2012, “LA tentazione del bene” mostra e conferenza presso il centro culturale Thirta, Pescantina.

- 2012 mostra personale alla casa delle culture e alla biblioteca di Ancona

- 2012 partecipazione all’evento Artfarm, ca’ottolina, pilastro di bonavigo, Vr.

- 2012 mostra personale presso l’associazione 432, Verona.

- 2012 mostra collettiva al Berfi’s club, Verona

- 2012 mostra collettiva per l’inauguarazione del portale MY HOME GALLERY, chiesa di S. Maria in Chiavica, Verona,

- 2013 mostra …Alcuni Magi vennero da Oriente…Raccolte De Caria-Taverna, Biblioteche Civiche Torinesi ISAA, Istituto di Studi per le Arti Applicate, Museo Franchetti, Torino, Associazione Immagine torinesi

- 2013 mostra per l’inaugurazione del “Quadrifoglio”, hotel Antares, Villafranca, Vr.

Data: 18 Settembre 2020
Titolo: PUBBLICAZIONI
 Philippe de Miomandre, “Sens et percussione”,ed. Dangles, 1976

 Revue Omnium Conseils, “Le visionnaire de L’apocalypse”, 1976

 Revue Le Semeur, “Le cosmonaute de l’inconsient”, 1979

 “Il manuale di Archimede”, Mondadori, 1979

 Faustino, “I miei disegni per l’Orlando Furioso”, Istituto Salesiano, 1980

 Illustrazioni di “Pinocchio” presso l’Arte grafica (VR) per la Cassa di Risparmio, 1982

 “The medieval Scapini tarot”, mazzo di tarocchi e libro di istruzioni, U:S: Games System, 1982

 Antonio Pigafetta, illustrazioni e risguardi: “Relazione del I° viaggio intorno al mondo”, Cassa di Risparmio (VR), 1983

 Sulla rivista “Giovane Montagna” dal 1983 al 1988, saggi: “Ladakh, terra gentile”, “Olga Amman e Giulia Barletta: un sodalizio più che insolito, raro”, “Nepal, terra degli dei”, “Viaggio sul monte Athos”, recensione di “Segreto Tibet” di Fosco Maraini, recensione di “Montagne e montanari tra Verona e Kufstein”di alberto Benedetti.

 Saggio con quattro litografie, “I quattro elementi”, canon, 1983

 “Giornale di bordo del I° viaggio di Cristoforo Colombo”, illustrazioni e risguardi, Cassa di Risparmio (VR), 1984

 N° 151, “Giornale dei misteri”, saggio: “Per un nuovo rinascimento: il primo cosmogramma, la ruota del divenire”, Corrado tedeschi, 1984

 Ripristino dei 19 tarocchi mancanti del Visconti Sforza Pierpont Morgan (BG), con approfondito studio iconologico, U:S: Games System, 1985

 La pittura murale a Verona I° volume, saggio: “I colori simbolici di Verona”, Urbs Picta, Accademia Cignaroli, 1985

 Collana “fiabe da leggere e colorare”, Morelli, 1985

 Collana “Esprimi e colora”, Coniglio, 1985

 Risguardi, portulane ed eventuali ritratti per tutta la collana dei viaggi: “Inca Garçilaso de la Vega, Roteiro di Vasco de Gama, la scoperta del Canada, i viaggi di Sebastiano Caboto, il sacro esperimento del Paraguay, storia naturale del Brasile, storia naturale e morale delle Indie”, Cassa di Risparmio, 1986 – 1992

 Laura Banterle, “Preludio”, copertina e illustrazioni, Coop. Cierre grafica, 1986

 “Shakespeare tarot”, mazzo di tarocchi e libro di istruzioni, Dal Negro, 1986, seconda edizione : 2002.

 “La pittura murale a Verona”, Saggio: “La lettura simbolica degli affreschi del ‘500, Accademia Cignaroli, 1987

 “Essere secondo natura”, I cosmogrammi di Luigi Scapini (mensile), 1988

 “Il mistero pasquale”, copertina e illustrazioni, Missionari comboniani, 1988

 “Santa Croce tra storia ed attualità”, Saggi: “L’affresco del Battistero, il mosaico con la storia della croce, la vetrata con l’ultima cena, la vetrata con i sacramenti, le formelle della via Crucis, la pala con la vita di don Bosco, Parrocchia di s. Croce, 1988

 “La pittura murale a Verona, III° volume”, Saggio: “Il soffitto a costellazioni della loggia del Seminario”, Accademia Cignaroli, 1989

 Cinque volumi di “HI!”, Corso di lingua inglese per la scuola elementare con Wendi Farrar e Carla Sommadossi, Marietti Scuola, 1992

 “Un tuffo nel mistero”, mazzo di tarocchi e libro di istruzioni, Whim, 1995. Prima ed. Dal Negro, 2002.

 “Gli astroglifi, 12 segni zodiacali”, Whim, 1996

 “Il tarocco delle vetrate”, mazzo di tarocchi e libro di istruzioni, dal Negro, 1997

 Libro delle istruzioni e studio iconologico per il mazzo “La magica sibilla”, realizzato da Giulia Scapini, Dal Negro, 1997

 Copertina e illustrazioni di “God Works like this, spiritual journay of Daniel Comboni”, Pietro Chiocchetta, Comboni Missionaires, 1998

 Saggio storico e illustrazioni, “Sette Papi e un Imperatore per Santa Restituta”, Nuova Stampa, 1999

 “Tarot Lukumi”, mazzo di tarocchi, Dal Negro, 2003

 “Sibilla ‘800, mazzo di carte, Dal Negro, 2003

 Illustrazioni e copertina del romanzo per giovinette: “I guerrieri dell’arcobaleno” di Barbara Nalin, ed. Naliba, 2004

 50 carte con poesie di Stefano Corbello “ Il Circolo ermetico”, 2004.

 “The medieval scapini tarot. Deck and book set”, curato da Ronald Decker, ed. U.S.Games systems, 2004.

 “Psycocarte” con il centro di salute mentale A.U.L.S.S. 20, Verona, ed. Dal Negro, 20004.

 “Tarot medieval de Scapini” a cura di Pedro Palao & J.L. Nuag, Gaia ediciones, Madrid, 2005.

 “Tarocchi di Bacco”, Dal Negro, 2005

 Copertina e saggio sulla ristampa di “ Piano di fondazione di Verona Romana” di Umberto Grancelli, ed. Vita Nova, 2006.

 33 Illustrazioni sulla storia dell’arlecchino di Luigi Scapini e Luigi Pellini ,2006.

 Illustrazioni primo vol. della trilogia per ragazzi: “I guerrieri dell’arcobaleno” ed. cerchio della luna, Vr, 2007

 Copertina del Libro “Monsignor Rodella”, Vr. 2009

· Illustrazoni per la storia “Il viaggio di Teo”, San Vitale, Parma, 2008

· Articolo su Spirito Libero, rivista mensile, 2010

· Illustrazioni “Tigre di Metallo” e “Yi Jing” su Feng shui Journal, di Nathalie Mourier, 2010

. Le carte dei Nat, 37 illustrazioni di altrettante divinità birmane disegnate e dipinte da Luigi e Paola Scapini per l\'omonimo libro di Selene Calloni Williams, Edizioni Mediterranee, Roma 2011.

. Saggio per il libro: “Dei tarocchi del Mantegna e di Arcani Misteri”, edizioni Il Cartiglio Mantovano, Mn, 2012.

. Illustrazioni e copertina per il libro di Alba Avesini “Poesie e Filastrocche”, curato da Enrico de Angelis e Francesca Rizzotti, introduzione di Marco Ongaro, scripta edizioni, Verona 2013.

.Illustrazione per l’anno del Serpente d’acqua 2013.

Dipingo, dipingo, dipingo, dipingo

Il mio mondo, i miei luoghi

Home Gallery I dati sulla posizione esatta dell'atelier dell’artista sono forniti dopo la conferma della prenotazione dell'Esperienza.