michele morando

Mulhouse - Francia

More to come
2017

€ 90,00 / postcart

Seleziona le opere per aggiungerle al carrello
Vai al carrello

non so usare l’acquarello nel senso che non ne ho il controllo che ho con la pittura ad olio da qui l’inevitabile necessità del caso e della spontaneità per realizzare questa serie. una recente esperienza artistica mi ha illuminato sulla fatalità racchiusa in questo detto popolare e quindi portatore di umane verità universali: IL MEGLIO è NEMICO DEL BENE. l’ostinazione a migliorare un’opera può distruggerla (se va bene) oppure snaturarla (se va male), può uccidere lo slancio artistico, deprimere la volontà e far perdere la forza corporea necessaria a creare. l’acquarello ha l’interessante caratteristica d’essere incontrollabile se non se ne ha la totale maestria e sopratutto se non si compie una riflessione a priori su ciò che si vuole dipingere. non avendo voglia di stancarmi a pensare, giò troppi zuccheri e calorie se ne vanno ogni giorno in questa attività, ho utilizzato i colori come avrei fatto prima di diventare un artista (o di considerarmi tale). credo di aver ottenuto una certa spontaneità e freschezza, anche una leggerezza (altrimenti rara nel sottoscritto). IL MEGLIO è NEMICO DEL BENE, me lo tatuerei se mi piacessero i tatuaggi.

Caratteristiche

Dimensioni (b, h, p): 15,00 x 10,00 x 0,5

Categoria: Pittura

Tecnica: Tecnica mista

Materiali: Carta

Soggetto: Figurativo

Postcart Box